Bimatic

Macchina completamente automatica per la produzione a vibrocompressione di tubi in calcestruzzo, con sformatura diretta. Bimatic lavora fuori terra ed è completa di impianto di insonorizzazione; usa la tecnologia delle anime mobili, per tutta la lunghezza del manufatto, con testa completa di spargitore rotativo per la distribuzione del calcestruzzo. La macchina può produrre, a seconda dei vari modelli, manufatti dal diametro di 300 mm al diametro di 1600 mm con un’altezza variabile da 2000 mm a 3000 mm, grazie alla piastra porta manufatto mobile che permette di sostenere il fondello ad ogni altezza, garantendo al tempo stesso la tenuta sullo stampo esterno. La produzione può essere in modalità singola, doppia, oppure tripla, con la possibilità di realizzare produzioni miste.

Vantaggi

Elevata produzione
Ridotto personale necessario
Elevata qualità dei prodotti garantita dalla regolazione elettronica automatica di vibrazione (con vibratore interno allo stampo) ed alimentazione calcestruzzo, con la tecnologia dell'anima che sale, con spargitore incorporato
Gestione ottimale indipendente per produzioni miste
Cambio degli stampi velocissimo (i tempi ridotti permettono il cambio dello stampo, nella stessa giornata, per un eventuale 2° turno di lavoro), senza che sia necessaria la regolazione dello stampo dopo il cambio
Controllo completo della macchina tramite PC sistema Vicom, con possibilità di gestione da remoto della produzione (industria 4.0)

Caratteristiche Tecniche

La macchina è dotata del cambio rapido idraulico degli stampi, sistema semplice e di veloce utilizzo, che rende possibile dei cambi rapidi giornalieri degli stampi in meno di 1,5 ore (inoltre non è più necessaria la regolazione delle anime, degli stampi esterni e dei pressatori dopo il cambio di produzione).

È presente il sistema per la gestione dell’altezza precisa dei manufatti, entro una tolleranza data.
L’alimentazione del calcestruzzo è completamente automatica: i nastri alimentatori, con azionamento indipendente, forniscono il calcestruzzo nel punto centrale di ogni stampo, calibrandone sempre la giusta quantità, in sincronia con gli spargitori rotativi montati sulle teste delle anime interne: tutto ciò permette di massimizzare la velocità di riempimento e di garantire la qualità della compattazione ed inoltre agevola le produzioni multiple di due o tre manufatti di diametri differenti.

Altre dotazioni rendono Bimatic un impianto estremamente funzionale: il sistema di lisciatura della superficie interna del tubo, la regolazione della vibrazione sia meccanica che elettronica tramite inverter, la benna di carico ispezionabile per le operazioni di pulizia.

Il sistema può essere integrato con l’alimentazione automatica dei fondelli (che verrà effettuata posteriormente) e/o con la pulizia e oliatura dei fondelli, con l’inserimento delle guarnizioni, con la movimentazione aerea automatica. Queste opportunità permettono di velocizzare ulteriormente il ciclo produttivo, con la riduzione del personale necessario.

La gestione ed il controllo generale della macchina viene eseguito tramite PC sistema Vicom, con sinottici per controllo stato macchina ed anomalie, completo di moduli per teleassistenza, con possibilità di gestione da remoto della produzione (industria 4.0).

Prodotti Realizzabili

Tubi circolari
Tubi circolari con piano di posa
Tubi non armati
Tubi armati con armatura rigida
Tubi armati con fibre
Tubi drenanti
Tubi raccordi maschio-maschio
Tubi spinta
Manufatti realizzabili con qualsiasi tipo di giunto

Scheda Tecnica

MACCHINA TUBIdiametro da cm a cm LUNGHEZZA TUBI
BIMATIC 30/120 30 cm – 120 cm H 200 – 250 – 300 cm
BIMATIC 30/160 30 cm – 160 cm H 200 – 250 – 300 cm
Quantità tubi per ciclo
MACCHINA D 300 D 400 D 500 D 600 D 700 D 800 D 900 D 1000 D 1200 D 1400 D 1600
BIMATIC 30/120 N 2 2 2 2 1 1 1 1 1
BIMATIC 30/120 T 3 3 3 2 2 2 1 1 1
BIMATIC 30/160 N 2 2 2 2 1 1 1 1 1 1 1
BIMATIC 30/160 T 3 3 3 2 2 2 1 1 1 1 1

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/collespa.com/public_html/wp-content/themes/litho-child/single-macchinario.php on line 241